Judo

Si svolgerà al PalaPellicone di Lido di Ostia – Roma il Campionato Italiano JUDO Cadetti 2022.

Il team del Maestro Iacovazzi è partito oggi carico più che mai per provare a confermare il suo ruolo di primaria importanza nel panorama dello Judo italiano.

Abbiamo incontrato Michele Iacovazzi nella sua palestra a Valenzano.

 

Maestro, siete in partenza per un evento importantissimo. Può anticiparci qualcosa su questo appuntamento sportivo?

Siamo molto carichi e ci aspettiamo riconferme e risultati da questa due giorni di gare al PalaPellicone.

Partecipiamo con quattro atleti che si sono qualificati.

 

Il team degli atleti da chi è composto?

Ci sarà Ilaria Finestrone che si è qualificata di diritto grazie al titolo di Campionessa dello scorso anno, poi c’è Matteo Petranca anche lui qualificato di diritto perché quinto classificato ai precedenti Campionati Italiani, Domenico De Tullio della categoria 60 kg qualificato anche di lui diritto poiché nei primi 15 posti della ranking list nazionale e Rossana Tocci categoria 70 kg qualificata come prima nella categoria nella classe nella nella gara di qualificazione regionale.

Sui tatami laziali affronterete atleti di spessore, saranno sicuramente delle gare che vi metteranno a dura prova?

Certo! Considerando che stiamo tornando alla normalità post pandemia il numero degli iscritti è elevatissimo ed anche il livello tecnico è davvero importante. Le soste forzate hanno creato una voglia di risultati nei ragazzi che sono stati fermi molto tempo.

Adesso hanno tanta voglia di dimostrare quello che non hanno fatto in questi due anni.

 

Come vi siete preparati a questo evento?

Io penso che potremmo tornare con 4 medaglie, come potremmo tornare con zero medaglie. L’obiettivo, onestamente, per il lavoro fatto sul tatami costantemente tutti i giorni è quello di portare comunque a casa quattro piazzamenti.

 

Il programma delle gare?

Sabato c’è la gara per le classi maschili e gareggeranno le categorie 46 kg di Matteo Petranca e la 60 kg di Domenico Di Tullio, mentre nel pomeriggio c’è il peso per le classi femminili. Domenica mattina alle 9 inizia la gara della categoria 48 kg con Ilaria Finestrone. Alle 12 c’è la gara di Rossana Tocci.

L’evento sarà trasmesso in diretta web sui canali ufficiali della FJLKAM.

 

Beppe Merola (ufficio stampa Sportale)

Beppe Merola
Author: Beppe Merola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment